Dermatologia plastica Napoli

 
 
Dermatologia plastica Napoli

DERMATOLOGIA PLASTICA E CORRETTIVA


Presso lo studio di Via Filangieri si eseguono tecniche di correzione del viso mediante impiego dei filler. Con i filler a base di acido ialuronico si possono trattare le rughe del viso o modificare i volumi di zigomi e labbra.
I peeling chimici sono ampiamente utilizzati non solo per eliminare segni post-acneici del viso o piccole cicatrici, ma anche per ridare alla cute una maggiore compattezza e lucentezza, quando essa è stata danneggiata da prolungate esposizioni solari.
Allergia

DERMATOLOGIA ALLERGOLOGICA


Presso lo studio medico del dottor Procaccini Enrico Maria si effettuano particolari test definiti epicutanei o patch test, mediante i quali si studiano le allergie che provocano le dermatiti da contatto, come quella per i metalli o per i detersivi. Con i prick test si studiano le allergie nei confronti di allergeni alimentari o ambientali, come polveri, pollini, tenendo sempre presente che le allergie possono presentarsi anche sotto forma di rinite, congiuntivite o asma.
 
Neo

DIAGNOSI PRECOCE DEI TUMORI CUTANEI


Mediante la tecnica della epiluminescenza e della dermoscopia, è possibile una efficace prevenzione del melanoma maligno. La tecnica, anche definita nevoscopia, prevede l'impiego di un particolare microscopio o sonda ottica che, grazie a un forte ingrandimento dell'immagine, permette di evidenziare alcuni segni capaci di indicare al medico operatore lo stato del nevo esaminato per poterne così cogliere una eventuale iniziale degenerazione.
Dermatologia

TRICOLOGIA


Lo studio e il trattamento delle patologie del cuoio capelluto, come l’alopecia androgenetica, l’alopecia areata e altre forme alopeciche è al centro dell'attività dello studio. Attraverso alcuni test si può valutare se la caduta dei capelli è eccessivamente aumentata rispetto alla norma e stabilire la percentuale di capelli in crescita rispetto a quelli in caduta. L'esame in dermoscopia del cuoio capelluto è un esame rapido e non invasivo per effettuare diagnosi della specifica patologia.